lunedì 31 marzo 2014

Siamo forse su scherzi a parte??

Sabato Mattina ci avevano prenotato in ospedale la biopsia cutanea della Mati....ma siamo tornati a casa , rimandato tutto a giovedì e vi spiego come mai


Sabato sveglia alle 5.45, ci prepariamo, lasciamo il fratellino da mia cognata e ci mettiamo in cammino verso l'ospedale....Arriviamo in anticipo erano circa le 7 ....intorno alle 8 entro nel reparto e dico che siamo lì per la biopsia cutanea....aspettiamo l'anestesista per il colloquio e tutto, visitano la bambina , il chirurgo la spoglia e cerca una parte lesionata che non sia visibile poi come cicatrice e segna con il pennarello, ci assegnano la stanza,mettiamo pigiama, togliamo orecchini e ci prepariamo per entrare nella sala operatoria...viene un infermiere con dei fogli, ci fa qualche domanda, firmiamo il consenso sia io che mio marito e verso le 10.30 circa ci chiamano per andare.Mi preparano , manco se dovessi operarla io...entriamo in sala operatoria ed il chirurgo chiede a me :"MA LE HANNO DETTO COME DEVONO PROCEDERE PER IL CONTROLLO DEL PEZZO? sa se dobbiamo metterlo in soluzione salina, formalina , ect ) ....
Credo che la mia faccia abbia avuto un aspetto del tipo questo O_O e rispondo : mi scusi ma io non sono medico...a me hanno spiegato che dev'essere controllato subito dall'ematologo con uno spray di contrasto e non puo' stare molto tempo dentro il liquido formalina /fisiologica o una cosa del genere" IL CHIRURGO: " Alt!! fermi tutti, OGGI il laboratorio analisi è CHIUSO....dobbiamo rimandare.....ha il numero del suo dermatologo che ci facciamo spiegare cosa dobbiamo fare"
segue chiamata e TUTTO RIMANDATO A GIOVEDI' MATTINA....la immunofluorescenza ( così abbiamo scoperto che si chiama questo esame immediato ) , la fanno SOLO il giovedì
dico informarsi prima no??? manco per tutta l'ansia accumulata ieri e oggi....
il chirurgo poi è venuto da noi e ci ha spiegato che lui è solo un esecutore e che non si sentiva proprio di effettuare una cicatrice e togliere un pezzetto per poi andare in pattumiera e quì tutta la mia stima....tutti molto bravi...ma dovrebbero solo informarsi prima...loro pensavano ad una biopsia di routine...invece è una biopsia che va analizzata in un certo modo ....

Oggi mi chiama la dermatologa e mi ha spiegato che è meglio che contatti l'ospedale e chieda lor, che si informino prima con il laboratorio analisi, che si mettano d'accordo e che non ci facciano fare di nuovo il viaggio a vuoto...perchè non è detto che anche se questi esami vengono fatti il giovedì, il dottore che lo deve analizzare ci sia.....
Ma l'organizzazione dove sta?? Perchè non mi pare che cè ne sia....
Ok ora ditemi che non siamo su scherzi a parte....
Ringrazio il cielo che non avessero ancora sedato la bambina, che il chirurgo mi abbia chiesto tutto prima di tagliuzzarla e che ne siamo venuti a capo....

Adesso vi lascio un paio di scatti di Kira...almeno sorridiamo per non piangere....


pensava di mimetizzarsi al divano 

il prima


durante 


il dopo
pulita e profumata ^_^

mentre prende il sole , il bianco splende....

il riposo dopo una bella spazzolata....

11 commenti:

  1. Mannaggia! Meno male che il chirurgo si è interrogato prima

    RispondiElimina
  2. You and your family have been through so much, my friend. May God be with you through all of this. These pictures of Kira are wonderful. Dogs soon become part of our family, don't they? Bath time is no fun for dogs.

    Take care, and thinking of you today.

    ~Sheri

    RispondiElimina
  3. Non è possibile...

    Per fortuna che il medico è stato scrupoloso a chiedere...

    Kira è affascinante.

    Bacio, Sabri.

    RispondiElimina
  4. è inaccettabile.
    Ma io dico,chi ha letto la ricetta del dermatologo chi era il salumiere di passaggio?
    Ci dovrebbe essere più professionalità in questi ambiti,invece si lavora a casaccio!
    Mi spiace molto per l'accaduto,spero che la prossima volta vada tutto bene
    Lu
    ps Kira è bellissima

    RispondiElimina
  5. Mia cara sono abituata purtroppo a questa cose che ti sfiancono e sfiduciano completamente, sia come paziente che come figlia di medico!
    Coraggio ce la faremo!!!
    Il tuo pelosone è una meraviglia!!!

    RispondiElimina
  6. Mamma mia quanto sei forte ! ti ammiro tantissimo, dai un bacino alle tue creature compresa quella pelosa. lascia sempre che questo stato di ironia ti accompagni, sarà il dono... oltre tutti gli altri, meraviglioso, che i tuoi cuccioli avranno sempre con se.

    RispondiElimina
  7. No ma dico siamo impazziti?
    Comunque mi accodo alle altre, hai un bel carattere e una forza d'animo inviadibili.
    ps: le foto di kira sono giganti o le vedo io così?
    Vi abbraccio tutti,soprattutto mati

    RispondiElimina
  8. Ma scherziamo, tu devi telefonare in ospedale e chiedere di informarsi se e quando la piccola può essere sottoposta alla biopsia? Ma sono rincoglioniti, che serietà è questa? Ci credo che poi i casi di malsanità aumentano. Siete stati fortunati ad aver incontrato un medico scrupoloso. Tutto questo è inaccettabile, questi individui dovrebbero essere denunciati e licenziati!
    Un abbraccio a tutti voi
    Xavier

    RispondiElimina
  9. Punto 1: il male della nostra società è la mancanza di comunicazione...e per fortuna che il chirurgo ha avuto un dubbio! Io avrei fatto un 48!!!
    Punto 2: bella differenza di pelo prima e dopo la doccia! Splendido cane!

    RispondiElimina
  10. Assurdo!
    Purtroppo in Italia ci sono molti casi di malasanità e menomale che il chirurgo è riuscito a bloccare il tutto.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
  11. ciao
    mi spiace per quello che ti è successo, cose che non dovrebbero accadere, meno male che il chirurgo è stato scrupoloso.
    Bella Kira-

    RispondiElimina