martedì 20 luglio 2010

In spiaggia con il mio amico cane

Credo che riportarvi altre informazioni sul mondo animale e su quanto si stia facendo per far sì che la gente capisca, che non bisogna per forza abbandonarli e che giunti al 2010 ci sono tante alternative per portare i nostri animali in vacanza...Ecco che ancora una volta il nostro ministro del turismo Vittoria Brambilla propone quest'altra fantastica iniziativa 







In spiaggia con il mio amico cane
di Franco Ricci

Il ministro del Turismo, Vittoria Brambilla, ne ha fatto una bandiera. La sua passione e l'amore per gli animali l'hanno portata a impegnarsi per cambiare le regole. Un po' meno divieti per quando si va in vacanza con i cani sulla spiaggia

(Foto: petswelcome.com)
In Italia una famiglia su tre possiede un animale. Sono molti anche coloro che li trattano come fossero i loro bambini. Ma quando si va in vacanza, l'amico di sempre diventa spesso un problema. Il triste fenomeno dell'abbandono, di cani in particolare, ogni estate puntualmente si verifica. La maggior parte dei proprietari che vogliono veramente bene al proprio cane, e non intendono mandarlo in vacanza in un canile, sono costretti a fare grandi peripezie: dall’albergo alle spiagge off-limits per Fido.
L’estate 2010 porta grandi novità. Gli animali da compagnia avranno diritto a stare in spiaggia con i loro padroni. Lo dice l’ordinanza-tipo che il “Comitato per la creazione di un'Italia animal friendly”, istituito presso il ministero del Turismo e presieduto dal ministro Michela Vittoria Brambilla, ha realizzato per andare incontro proprio alle esigenze di milioni di italiani e aumentare la competitività della nostra offerta turistica.


Comuni a 5 stelle

Il ministro Michela Brambilla (Foto: michelavittoriabrambilla.it)
L’ordinanza, elaborata con il contributo di Sergio Chiamparino, presidente dell’Anci (Associazione dei comuni italiani), e del sindaco di Cagliari Emilio Floris, delegato al turismo, prevede che i sindaci degli oltre 600 comuni costieri individuino un tratto di spiaggia libera “animal friendly” destinata ad accogliere gli animali d'affezione. Le regole previste dall’ordinanza dice anche che i cani devono essere “regolarmente iscritti all'anagrafe canina” e i proprietari devono rispettare una serie di obblighi: dall’eliminazione delle deiezioni al controllo e conduzione degli animali, e potranno fare il bagno nello specchio di mare antistante la spiaggia.
“Un’Italia che rappresenta davvero una punta di eccellenza sia sotto il profilo culturale che per la sua offerta turistica non può prevedere divieti e limitazioni alla circolazione degli animali, soprattutto nelle aree più frequentate del territorio”, ha dichiarato il ministro Brambilla. I comuni italiani che per primi recepiranno il provvedimento verranno premiati dal Ministero del Turismo quali “Comuni a 5 stelle”, un riconoscimento che varrà il loro inserimento in un nuovo prodotto turistico italiano di eccellenza. (12/04/10)

4 commenti:

  1. Il tuo è un nobile messaggio che tutti dovrebbero capire prima di prendere un cane.Perchè avere un amico di questo genere comporta impegno e dedizione,oltre che amore!Ciao Liza.

    RispondiElimina
  2. Buongiorno bellissima Sabry :) Questo articolo è davvero molto importante,ho pensato di stamparlo,perchè credo rappresenti una valida informazione.Ti ringrazio tantissimo e,come potrei mai dimenticarlo...ti stringo fortissimo,sei splendida Sabry,solare,forte,dolce,speciale,unica,come la tua meravigliosa terra,che io amo moltissimo.
    Un bacio enorme,ti voglio bene Sabry,buonissima giornata,bacione anche per Kira!!! :) <3

    RispondiElimina
  3. @ Liza : Grazie Liza, credo sia importante farlo sapere a chiunque legga i blog. come si dice " l'unione fa la forza" ;D baciotti grandi

    RispondiElimina
  4. @Shiri : Dolcissima Shiri , mi riempi sempre di gioia nel leggere i tuoi messaggi . Se io sono dolce, forte, speciale e tutto il resto . TU cosa sei?? GRANDIOSA , AMOREVOLE , GENTILE, DOLCE, AFFETTUOSA e chi più ne ha ne metta :D

    bacioni grandi e coccole speciale per te e i tuoi amici a 4 zampe :D

    RispondiElimina